INIZIA DOMANI IL VIAGGIO APOSTOLICO DI PAPA FRANCESCO IN AFRICA

INIZIA DOMANI IL VIAGGIO APOSTOLICO DI PAPA FRANCESCO IN AFRICA

ROMA\ aise\ - Inizierà domani il viaggio apostolico che, dal 4 al 10 settembre, porterà Papa Francesco in Mozambico, Madagascar e Mauritius. Il Santo Padre atterrerà domani a Maputo dove soggiornerà per due giorni prima di spostarsi ad Antananarivo, in Madagascar, per poi concludere il suo viaggio apostolico nel sud est dell’Africa a Port Louis, nelle isole Mauritius, e tornare in Vaticano martedì 10 settembre.
È fitto il programma previsto per Francesco, che in una settimana avrà modo di fare visita a tre Paesi.
La prima tappa ufficiale del programma, dopo l’arrivo e la cerimonia di benvenuto alle 18.30 presso l’Aeroporto di Maputo, è prevista per la mattinata di giovedì 5 settembre, quando il Papa farà visita al Presidente Filipe Nyusi nel Palazzo Ponta Vermelha. Sempre durante la mattinata e sempre a Palazzo Ponta Vermelha, sono previsti gli incontri con le Autorità, con la Società civile e con il Corpo Diplomatico della città mozambicana. Più avanti il pontefice si sposterà per un incontro interreligioso con i Giovani al Pavillon Maxaquene.
Nel pomeriggio della prima giornata avverrà l’incontro con i Vescovi, coi Sacerdoti, i Religiosi e le Religiose, coi Consacrati e con i Seminaristi, coi Catechisti e con gli Animatori, il tutto nella Cattedrale dell’Immacolata Concezione. A conclusione della giornata ci sarà la visita privata alla Casa “Matteo 25”.
Venerdì 6 settembre, il Papa volerà verso Antananarivo dopo aver fatto visita all’Ospedale Zimpeto di Maputo e celebrato Messa nello Stadio di Zimpeto.
L’indomani, sabato 7 settembre, il pontefice visiterà il Presidente del Madagascar Andry Rajoelina al Palazzo Presidenziale “Iavoloha”, nella capitale. In mattinata incontrerà le Autorità, la Società civile e il Corpo Diplomatico nel Ceremony Building e nel pomeriggio avrà modo di incontrare i Vescovi del Madagascar nella Cattedrale di Andohalo. Continuerà visitando la tomba della Beata Victoire Rasoamanarivo e alle 18.00 incontrerà i giovani nel Campo Diocesano di Soamandrakizay.
Sempre in Madagascar, la domenica dell’8 settembre, Papa Francesco celebrerà la Santa Messa nel Campo Diocesano di Soamandrakizay, alle 10.00, mentre alle 12.00 sarà la volta dell’Angelus.
Nel corso del pomeriggio di domenica il santo padre farà visita alla Città dell'Amicizia - Akamasoa, dove terrà anche una preghiera per i Lavoratori nel Cantiere di Mahatzana, per poi incontrare i Sacerdoti, i Religiosi e le Religiose, i Consacrati e i Seminaristi, nel Collège Saint Michel.
Lunedì 9 settembre, infine, alle 10.40 arriverà a Port Louis, capitale delle Isole Mauritius, nella quale alle 12.15 celebrerà la Santa Messa al Monumento di Maria Regina della Pace.
Nel pomeriggio avrà modo di pranzare con i Vescovi della CEDOI, per poi effettuare una visita al Santuario di Père Laval. Incontrerà, presso il Palazzo Presidenziale della capitale, il Presidente Barlen Vyapoory e il primo ministro Pravind Jugnauth.
La sera farà ritorno ad Antananarivo, per poi partire l’indomani mattina, 10 settembre, verso l’Aeroporto di Ciampino, a Roma. (aise) 

Newsletter
Archivi