"ITALIA E PERÙ. UNITI PER LA SALUTE": VIDEOCONFERENZA CON L’AMBASCIATA E L’IIC DI LIMA

"Italia e Perù. Uniti per la salute": videoconferenza con l’Ambasciata e l’IIC di Lima

LIMA\ aise\ - L'Ambasciata d'Italia in Perù e l’Istituto Italiano di Cultura di Lima hanno organizzato “Italia e Perù. Uniti per la salute", una conferenza per scambiare esperienze sul COVID-19 e per analizzare come contenere la seconda ondata della pandemia, che si terrà domani, 18 dicembre, alle ore 9.30 orario peruviano (le 15.30 in Italia) in cui interverranno un gruppo di medici, scienziati, diplomatici e imprenditori dei due Paesi.
Il programma vedrà gli interventi di apertura di Giancarlo Maria Curcio, Ambasciatore d’Italia a Lima, Davide Angrisani, Generale dell’Arma dei Carabinieri, e Luis Antonio Nicolas Suarez Ognio, viceministro della Salute peruviano. Poi, dopo una breve introduzione di Paolo Tonini, primo segretario dell’Ambasciata italiana, inizierà il primo dei quattro panel previsti: dal tiolo “Prospettive, dati ed esperienze”; a seguire ci sarà il panel “Protocolli sanitari: punti chiave ed esperienze”; poi ancora “Imprese”; e infine, prima delle domande e risposte al quale sono invitati a partecipare anche gli uditori, avrà luogo “Associazioni attive nella lotta contro il Covid-19”. (aise) 

Newsletter
Archivi