LA MOSTRA "NINE JOURNEYS THROUGH TIME" FA TAPPA A SHANGHAI

LA MOSTRA "NINE JOURNEYS THROUGH TIME" FA TAPPA A SHANGHAI

SHANGHAI\ aise\ - Tappa cinese per la mostra "Nine Journeys through time" ideata e curata da Davide Quadrio e Massimo Torrigiani e realizzata nel 2018 al Palazzo Reale di Milano nell’Appartamento del Principe.
In programma sino al 7 ottobre presso lo Yuz Museum di Shanghai, la mostra offre una singolare combinazione di talenti. Attraverso diversi approcci ciascuno dei nove artisti scelti dai curatori esprime la propria visione utilizzando i più diversi linguaggi artistici. Elemento comune il materiale: l’alcantara.
Questi gli artisti e le loro opere: Aaajiao con "Desire", Andrea Anastasio con "Eden", Caterina Barbieri con il sonoro delle opere di Anastasio e van Herpen, Krjin de Koning con "Room", Li Shurui con "Temple of Reverence for Knowledge Beyond human Comprehension", Alex Schweder con "To Sofa to Bed to", Chiharu Shiota con "Reflection of Space and Time", Iris van Herpen con "Extended Indefinitely" e Zeitguised con "Beyond the Nuclear Garden".
Il lavoro di Andrea Anastasio è ispirato da un anaconda che è metafora della società consumistica in quanto divora tutto ciò che incontra lungo il suo cammino. L’opera consiste di elementi propri della produzione industriale intervallati con elementi floreali. (aise)


Newsletter
Archivi