L’ITALIA SI PROMUOVE AD AMMAN CON LA “ITALIAN CULTURAL NIGHT”

L’ITALIA SI PROMUOVE AD AMMAN CON LA “ITALIAN CULTURAL NIGHT”

AMMAN\ aise\ - Grande interesse per l'evento “Italian Cultural Night” che si è tenuto ieri, 2 marzo, ad Amman, all'Hotel Kempinski, tra i più noti alberghi della capitale giordana. Obiettivo della serata, organizzata da ICE Agenzia, nell'ambito del “Progetto agroalimentare in Giordania”, e da Jeba – Jordan Europe Business Association, quello di attrarre e incuriosire i quasi cento invitati, in rappresentanza della comunità business VIP locale, coinvolgendoli in un percorso culturale e promozionale alla scoperta dell’Italia.
Dopo i saluti di benvenuto del Presidente JEBA e dell’Ambasciatore ad Amman, Fabio Cassese, il responsabile di ICE Amman, Filippo Covino, con il supporto anche di video dedicati al Made in Italy, ha illustrato le attività dell'Agenzia mirate a sostenere le aziende italiane intenzionate ad affrontare i mercati esteri, con particolare attenzione alle iniziative previste in Giordania Palestina e Iraq, e le opportunità di collaborazione industriale Italia/Giordania.
A seguire, la platea ha avuto modo di ascoltare le esperienze lavorative di rappresentanti di aziende italiane presenti stabilmente in Giordania ma anche di italiani alle dipendenze di aziende giordane; infine, gli chef Giuseppe Silvestri e Giorgio Diana hanno presentato i loro nuovi progetti di ristorazione con cucina italiana, in fase di lancio ad Amman. La serata è proseguita “finalmente” con una cena italiana accompagnata da brani tratti dalla tradizione operistica italiana eseguita da un giovane tenore giordano. (aise) 

Newsletter
Archivi