MARCINELLE: A REGGIO EMILIA L’OMAGGIO AI CADUTI SUL LAVORO IN ITALIA E ALL'ESTERO

MARCINELLE: A REGGIO EMILIA L’OMAGGIO AI CADUTI SUL LAVORO IN ITALIA E ALL

REGGIO EMILIA\ aise\ - Anche Reggio Emilia sabato prossimo, 8 agosto, commemorerà le vittime della tragedia mineraria di Marcinelle e tutti i caduti sul lavoro, in Italia e all’estero.
Appuntamento dalle 17.30 al 30 Parco della Pace (Direzionale San Pellegrino via Gandhi nei pressi del monumento): qui interverranno Lanfranco De Franco, Assessore del Comune di Reggio Emilia, Laura Salsi, Presidente FILEF Reggio Emilia ed Elena Strozzi, Segreteria CGIL Provinciale.
Prima della tragedia dell'8 agosto 1956 a Bois du Cazier, mai una miniera aveva pagato un simile tributo di vittime per l'estrazione di carbone dalle sue viscere.
A causa di un errore umano, un incendio si diffuse rapidamente in tutta la miniera. Persero la vita 262 uomini di 12 nazionalità (di cui 136 italiani e 95 belgi), lasciando soli centinaia di vedove e orfani.
Le conseguenze della catastrofe furono l'arresto dell'immigrazione italiana verso il Belgio e una regolamentazione più severa in materia di sicurezza sul lavoro. (aise) 

Newsletter
Archivi