MATTARELLA A GINEVRA PER I 100 ANNI DELL’OIL

MATTARELLA A GINEVRA PER I 100 ANNI DELL’OIL

GINEVRA\ aise\ - In occasione del centesimo anniversario dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL), il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella farà visita domani pomeriggio alla sede principale dell’agenzia delle Nazioni Unite, a Ginevra. In mattinata, il Capo dello Stato visiterà anche il Cern.
L’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) è stata la prima agenzia specializzata a far parte del sistema delle Nazioni Unite (1946), ma la sua fondazione risale al 1919 e ne fanno parte 185 Stati. L’agenzia si occupa di promuovere il lavoro dignitoso e produttivo in condizioni di libertà, uguaglianza, sicurezza e dignità umana per uomini e donne.
Per la sessione del centenario dalla fondazione, l’OIL ha organizzato nella sede principale in Svizzera la “108ma Conferenza Internazionale del Lavoro”, che si terrà da domani e si prolungherà fino al 21 giugno. Sono attesi più di 5000 delegati da tutto il mondo, tra datori di lavoro, lavoratori ed esponenti di governo. Lo scopo principale è da un lato ricercare soluzioni alle sfide del futuro del mondo del lavoro e dall’altro di celebrare il primo secolo di vita dell’Organizzazione, che ha come obiettivi principali quelli di promuovere i diritti dei lavoratori, incoraggiare l’occupazione in condizioni dignitose, migliorare la protezione sociale e rafforzare il dialogo sulle problematiche del lavoro. Il Presidente della Repubblica d’Italia Sergio Mattarella sarà presente durante il pomeriggio di domani. (aise) 

Newsletter
Archivi