NASCE A CONEGLIANO LA FONDAZIONE CHE GESTIRÀ IL SITO UNESCO DELLE COLLINE DEL PROSECCO

NASCE A CONEGLIANO LA FONDAZIONE CHE GESTIRÀ IL SITO UNESCO DELLE COLLINE DEL PROSECCO

VENEZIA\ aise\ - “Comunico che il prossimo 2 gennaio, presso lo studio notarile Broli di Conegliano, costituiremo la Fondazione che gestirà il sito delle “Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene”, iscritto nella lista dei paesaggi culturali da tutelare come patrimonio dell’umanità: un fatto non solo formale, anche sostanziale, dato che giustamente l’Unesco ci impone ci impone di salvaguardare il sito e di investire sulla sua valorizzazione”. L’annuncio è del presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia.
“160 mila aziende, 350 prodotti tipici, un’industria da 6 miliardi di euro: questa è l’agricoltura del Veneto”, ha sottolineato Zaia. “Ma è soprattutto un settore che continua ad attrarre i nostri giovani. Si parla tanto di fuga di cervelli, di ragazzi tentati dal lavoro all’estero, invece riscontriamo che i nostri giovani tornano all’agricoltura, segnando un aumento positivo, reale, a due cifre, portando innovazione, nuove pratiche culturali e rispetto dell’ambiente attraverso lo sviluppo delle coltivazioni biologiche”. (aise) 

Newsletter
Archivi