UN NUOVO APPROCCIO VERSO LA CUCINA ITALOAMERICANA: MUCCI (WE THE ITALIANS) INTERVISTA DINA DI MAIO

UN NUOVO APPROCCIO VERSO LA CUCINA ITALOAMERICANA: MUCCI (WE THE ITALIANS) INTERVISTA DINA DI MAIO

ROMA\ aise\ - “Nel corso di questi anni, qualche volta mi è capitato di pubblicare interviste in cui qualche risposta non mi trova completamente d'accordo. Sono tra quelle che mi piacciono di più, perché alimentare il dibattito, aiutare a riflettere e ascoltare le opinioni diverse è tra le cose più belle che possa fare chi informa e divulga, nel pieno rispetto di tutti e quando gli interlocutori sono, come in questo caso, informati, competenti, disponibili, appassionati e piacevoli”. Così scrive Umberto Mucci nel presentare la sua intervista a Dina Di Maio, pubblicata su “We, the Italians”, portale da lui diretto e fondato.
Di Maio, scrive Mucci, “è una giovane italoamericana che ha fatto numerose interessanti ricerche e ha scritto un libro di successo sulla cucina italiana negli Stati Uniti: “Authentic Italy. The real story of Italy’s Food and its People”. Io la ringrazio personalmente e a nome di We the Italians, perché nell'intervista troverete cose che nascono dal cuore e dallo studio, qualsiasi sia la vostra opinione. Spero che apprezzerete i contenuti di questa chiacchierata che io personalmente considero straordinaria e che ha arricchito la mia conoscenza. E, a proposito: nella domanda da un milione di dollari, "is it gravy or sauce?", per Dina it's gravy! Benvenuta su We the Italians, Dina!”.
La versione integrale dell’articolo, disponibile sia in italiano che in inglese, è pubblicata qui. (aise) 

Newsletter
Archivi