12 AZIENDE ITALIANE CON L’ICE ALLA 17° IRAN INTERNATIONAL ELECTRICITY EXHIBITION

12 AZIENDE ITALIANE CON L’ICE ALLA 17° IRAN INTERNATIONAL ELECTRICITY EXHIBITION

ROMA\ aise\ - Ci saranno anche 12 aziende italiane all’edizione 2017 della Iran International Electricity Exhibition che si terrà a Teheran dal 4 al 7 novembre prossimi presso il Teheran International Exhibition & Convention Centre. A coordinare la collettiva italiana è l’Agenzia Ice, in collaborazione con l’Associazione di categoria Anie - Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche.
Negli ultimi due decenni, l'industria energetica iraniana ha subito un’importante trasformazione per rispondere alle crescenti esigenze nazionali, all'intensa industrializzazione e alle ambizioni di esportazione di elettricità.
Il MOE (Ministero dell'Energia) ha lanciato un piano globale per ridurre le notevoli inefficienze in tutti i segmenti della catena del valore dell'elettricità; nei prossimi anni più di 400 centrali elettriche e quasi 40 società di distribuzione dell'energia elettrica, con 73 GigaWatt (GW) di capacità e un valore totale di USD 5,8 miliardi saranno coinvolte nei prossimi anni in questo piano generale di ristrutturazione.
Continuerà inoltre nel settore la tendenza verso le privatizzazioni: la politica del Ministero dell'Energia è di mantenere solo il 20% della capacità produttiva del paese nelle proprie mani e di trasferire ai privati la capacità residua.
Esistono pertanto, al momento, enormi opportunità di investimento per migliorare l'efficienza energetica e la sostenibilità nell'industria energetica nazionale nonché grandi opportunità nelle centrali elettriche di piccole dimensioni del Paese. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi