ANDREA CANEPARI AMBASCIATORE A SANTO DOMINGO

ANDREA CANEPARI AMBASCIATORE A SANTO DOMINGO

ROMA\ aise\ - È Andrea Canepari il nuovo ambasciatore d’Italia in Repubblica Dominicana. Attuale console generale a Philadelphia, Canepari si prepara ad iniziare il mandato a Santo Domingo dove l’Ambasciata ha riaperto i battenti il 1° febbraio di quest’anno.
Nato a Pavia, laureato in Economia Politica alla Bocconi di Milano e in Giurisprudenza all’Università di Parma, Canepari ha preso servizio al Ministero degli Affari Esteri nel 1999 ed è stato nominato Capo Sezione per Cipro, Grecia e Turchia e, successivamente, Capo Sezione per l’Ex Repubblica Federale di Jugoslavia e Bosnia-Erzegovina. Dal 2002 al 2006 è stato assegnato all’Ambasciata d’Italia ad Ankara, Turchia, dapprima con la funzione di Capo della Cancelleria Consolare e in seguito promosso Capo dell’Ufficio Economico e Commerciale, in un periodo in cui l’Italia era il secondo partner commerciale della Turchia.
Dal 2006 al 2010 ha ricoperto, presso l’Ambasciata d’Italia a Washington DC, il ruolo di Primo Segretario per la Politica Americana e le Relazioni con il Congresso degli Stati Uniti acquisendo successivamente l’incarico di Primo Segretario per gli Affari Politici.
Nel 2010 è tornato a Roma, come Consigliere Diplomatico del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. In seguito ha assunto il ruolo di Vicario nell’Unità Nord America della Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza del Ministero degli Affari Esteri.
Dal 26 agosto 2013 era Console generale a Philadelphia.
Fondatore e primo Presidente della sezione di Washington DC dell’Associazione “Alumni Bocconi” dal 2006 al 2010, nel 2005 è stato fondatore e Presidente della sezione di Ankara della “Accademia Italiana della Cucina”.
È sposato e padre di due bambini. (aise) 

Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli