“BRENGA IME SHQIPTARE”: ALDO RENATO TERRUSI A TIRANA CON L’IIC

“BRENGA IME SHQIPTARE”: ALDO RENATO TERRUSI A TIRANA CON L’IIC

TIRANA\ aise\ - L’Istituto Italiano di Cultura di Tirana, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale d’Albania, organizza la presentazione del libro “Brenga ime shqiptare” (“Il mio magone albanese”) di Aldo Renato Terrusi. L’appuntamento è per domani, 19 gennaio alle 11.00 presso la Biblioteca Nazionale albanese.
Un percorso alla ricerca delle proprie origini e della propria storia: “Brenga ime shqiptare” racconta il viaggio di Aldo e dello zio Giacomo che tornano in Albania dopo quarantaquattro anni.
Aldo era ancora un bambino quando il regime di Enver Hoxha rinchiuse il padre nel terribile carcere di Burrel, dove morì senza poter dare l’ultimo saluto al figlio e alla moglie. Il desiderio di Aldo di riportare in patria i resti del genitore si scontra con il passato doloroso della famiglia Terrusi in Albania e di una nazione che ancora oggi porta impressi i segni laceranti della dittatura. Attraverso i ricordi della famiglia, le testimonianze, le fotografie dell’epoca e i documenti originali del processo subito dal padre nel 1945 si ripercorrono le drammatiche vicende della pagina di storia più cupa del Paese delle Aquile. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi