CRISI VENEZUELA/ SANGALLI (PD): IL GOVERNO SVOLGA INFORMATIVA URGENTE, SITUAZIONE PREOCCUPANTE

CRISI VENEZUELA/ SANGALLI (PD): IL GOVERNO SVOLGA INFORMATIVA URGENTE, SITUAZIONE PREOCCUPANTE

ROMA\ aise\ - "Ho chiesto in Aula che il Governo svolga un'informativa urgente sulla situazione del Venezuela. Rispetto a due mesi fa, quando abbiamo votato una mozione che preconizzava il deterioramento della situazione venezuelana, il contesto è radicalmente peggiorato". È quanto sostenuto ieri a Palazzo Madama dal senatore del Pd Giancarlo Sangalli. "Ad oggi – ha aggiunto – ci sono decine di morti, è stato sciolto il Parlamento, sono stati arrestati altri parlamentari e il Paese è complessivamente sotto una dittatura estrema ai limiti di una guerra civile. Il presidente venezuelano ha deciso anche l'uscita dall'unione delle Repubbliche latino americane e i tentativi di pace e di moderazione, anche quelli messi in campo dalla Santa Sede, sembrano essere in difficoltà”.
Per Sangalli “è un contesto che ci preoccupa molto sia per l'amicizia che ci lega a quel Paese e sia per i nostri connazionali che vivono in Venezuela, ad oggi centinaia di migliaia anche con doppio passaporto. Abbiamo a cuore l'evoluzione democratica di quel Paese già molto in difficoltà per una condizione economica drammatica, tanto più per la presenza di grandi industrie italiane che lavorano lì e che hanno realizzato importanti infrastrutture. Per tutti questi motivi l'Italia è molto preoccupata per il peggioramento della situazione – ha concluso Sangalli - e penso che alla luce di ciò sia necessaria al più presto un'informativa urgente". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi