FRANCESCA ALDERISI INCONTRA LA COMUNITÀ ITALIANA DELLA REPUBBLICA DOMINICANA

FRANCESCA ALDERISI INCONTRA LA COMUNITÀ ITALIANA DELLA REPUBBLICA DOMINICANA

ROMA\ aise\ - Continuano gli incontri ravvicinati con le comunità italiane nel mondo che vedono protagonista Francesca Alderisi, volto storico di Rai Italia, da sempre impegnata nel raccontare le storie di vita di italiani e discendenti nel mondo.
Las Terrenas e Santo Domingo saranno le due destinazioni fissate nell’agenda della conduttrice ed autrice televisiva sempre alla ricerca di testimonianze che possano arricchire il suo bagaglio di conoscenza in tema emigrazione ed idee per nuovi format televisivi che possano rappresentare le reali esigenze e richieste dei telespettatori.
"Mi piace sottolineare che questo viaggio", spiega Alderisi, "prende spunto da un’intervista che ho fatto a Rai Italia circa un anno fa a Guido Di Bernardo, che ha lasciato il nostro Paese recentemente per trasferirsi a Las Terrenas con sua moglie per occuparsi di comunicazione in tema turismo attraverso il suo seguitissimo canale youtube Guido la guida".
Proprio a Las Terrenas, Francesca Alderisi il 29 gennaio parteciperà in veste di ospite speciale dall’Italia all’evento itinerante dal titolo "Attenti agli italiani", che per la prima volta si svolgerà in questa città.
"Una comunità, quella nella Repubblica Dominicana, che desidero incontrare da molto tempo", racconta Alderisi, "e dalla quale ho ricevuto sempre molte testimonianze di affetto, soprattutto da parte di tanti pensionati ai tempi in cui conducevo il programma di servizio Sportello Italia".
Il 2 febbraio, Francesca Alderisi parteciperà ad un incontro con la comunità italiana di Santo Domingo, organizzato dal Comites e da Casa d’Italia, sede storica e rappresentativa per la nostra collettività in questo Paese.
"Un viaggio per me particolarmente significativo", conclude, "anche per portare la mia sincera testimonianza di affetto ai nostri connazionali che hanno lamentato la chiusura dell’Ambasciata d’Italia a Santo Domingo, che auspico possa essere presto riattivata come annunciato da tempo". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi