IL CONTRIBUTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO ISRAEL-ITALIA PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA SCIENZA

IL CONTRIBUTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO ISRAEL-ITALIA PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA SCIENZA

TEL AVIV\ aise\ - Il prossimo 9 novembre, nella cornice della "Giornata Mondiale della Scienza", la Camera di Commercio Israel Italia, in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia in Israele e l'Istituto di Cultura Italiana a Tel Aviv, organizzerà una conferenza presso la Hebrew University di Gerusalemme che sarà dedicata alla teoria delle Onde Gravitazionali, espressa da Einstein.
La teoria, che era stata ipotizzata all'inizio del secolo scorso, è stata solo recentemente provata, tramite un progetto dal nome "Ligo Virgo" al quale hanno partecipato anche scienziati italiani. Tale ricerca è stata insignita del Nobel per la Fisica 2017.
All'evento, oltre ad un intervento da parte del biografo di Einstein con l'esibizione dei manoscritti del genio della fisica, ci sarà un intervento da parte del prof. Ricci, portavoce del progetto Virgo, e del prof. Ferrini, direttore dell'Osservatorio Gravitazionale Europeo.
La manifestazione si chiuderà con la presentazione del progetto mediatico "Waves of Time" del compositore Andrea Centazzo.
Vista la presenza degli scienziati italiani alla Conferenza, la Camera di Commercio e Industria Israel-Italia sta organizzando degli incontri tra i vari esperti nei settori di Fisica, Astrofisica e Intelligenza Artificiale per gettare le basi di future collaborazioni tra l’Italia e lo Stato di Israele. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi