ITALIA-MYANMAR: MISSIONE DELL’AMBASCIATORE ALIBERTI NEGLI STATI KAYIN E MON

ITALIA-MYANMAR: MISSIONE DELL’AMBASCIATORE ALIBERTI NEGLI STATI KAYIN E MON

YANGON\ aise\ - “Anche in regioni periferiche del Myanmar come gli Stati Kayin e Mon si possono presentare interessanti opportunità economiche per le imprese italiane, ad esempio nei settori delle infrastrutture e dell'energia”, così ha commentato l’Ambasciatore italiano a Yangon, Pier Giorgio Aliberti, a conclusione della sua missione in Kayin e Mon, situati nel Myanmar sud-orientale.
La visita ha rappresentato un’occasione per incontrare i Governatori degli Stati interessati, i rappresentanti dei partiti politici regionali, i delegati impegnati nel delicato processo di pace in corso in Myanmar e i Vescovi cattolici attivi nella regione. Al centro della discussione, l’Ambasciatore Aliberti ha sottolineato il costante impegno dell’Italia a favore della transizione democratica e del processo di pace in Myanmar, ricordando i numerosi progetti portati avanti dal nostro Paese ed esplorando possibili nuove forme di collaborazione per il futuro. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi