"3 DAYS OF DESIGN 2018": L’AMBASCIATA D’ITALIA A COPENAGHEN APRE LE SUE PORTE AL PUBBLICO

"3 DAYS OF DESIGN 2018": L’AMBASCIATA D’ITALIA A COPENAGHEN APRE LE SUE PORTE AL PUBBLICO

COPENAGHEN\ aise\ - Anche quest'anno il 24 maggio, in occasione di "3 days of design" a Copenaghen, l'ambasciatore d’Italia in Danimarca, Queirolo Palmas, ha aperto le porte della sua residenza al pubblico e ad alcune eccellenze dell'imprenditoria italiana per l'annuale evento danese sul design.
La rassegna "3 days of design", giunta quest’anno alla sua settima edizione, la terza con la partecipazione istituzionale italiana, si pone l’obiettivo di riunire e presentare tutte le novità del design danese e mondiale. Si tratta di un evento diffuso, che conta 97 sedi sparse per tutta la città e un calendario fittissimo di eventi, presentazioni, workshop e design talk, rivolti al grande numero di appassionati e professionisti del design presenti a Copenaghen. Il suo successo negli anni ha saputo attrarre anche un numero crescente di operatori professionali danesi e internazionali appartenenti al mondo del design, oltre che delle principali rappresentanze diplomatiche qui accreditate, che dimostrano un interesse sempre maggiore per l'evento.
Il progetto di quest'anno, patrocinato dalla nostra sede diplomatica a Copenaghen, è stato preparato dal vincitore del programma "Residenza d’Artista", il graphic designer Stefano Angelo Elli, che ha avuto come tutor proprio la managing director della rassegna, Signe Terenziani.
L’iniziativa mira a riunire in un unico concept quattro grandi marchi - Flos, Poltrona Frau, 3Falke e Ferrari - specializzati in diverse aree: illuminazione, mobili e design automobilistico. La combinazione degli importanti oggetti di design in mostra serve a valorizzare i loro valori comuni e allo stesso tempo creare un'atmosfera capace di offrire ai visitatori un'esperienza unica, il tutto nello storico palazzo settecentesco, residenza dell’ambasciatore d’Italia sin dal 1924, situato nel cuore della capitale danese.
Particolarmente degna di nota è stata la collaborazione di Poltrona Frau con la casa di Maranello, che ha portato al restyling dei sedili per le automobili Ferrari e, al contempo, alla creazione di una performante sedia da ufficio ispirata al mondo delle corse, presentata in residenza in esclusiva dopo il Salone del Mobile di Milano. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi