A BUENOS AIRES IL "LABORATORIO DI LETTURA E STUDIO DEL CAPPUCCINO LETTERARIO ALLA FRIULANA"

A BUENOS AIRES IL "LABORATORIO DI LETTURA E STUDIO DEL CAPPUCCINO LETTERARIO ALLA FRIULANA"

BUENOS AIRES\ aise\ - Il Cappuccino Letterario della Società Friulana di Buenos Aires è un gruppo di persone che studiano insieme la cultura italiana, anche per perfezionare la lingua parlata. Leggere e condividere è il loro motto. Secondo un modello di apprendimento alternativo, credono nell’alchimia delle parole davanti a una tazza di caffè e, per quest’anno, la tazza di caffè rivelerà l’autore Erri De Luca.
Novellista, saggista, traduttore. Non si può aggettivare ciò che è in continua evoluzione, ogni autore lascia tracce diverse e uniche, spalanca finestre o invita a sbirciare dalle serrature. De Luca ti fa camminare inciampare correre poi ti blocca a metà strada per farti prendere fiato circondato da echi che giungono a te dopo aver rimbalzato su specchi e cime, dopo aver ruzzolato tra prati e cemento, dopo aver sfiorato tempi senza nome con quel suo modo di parlare della terra, di persone e di vita. Dunque l’invito è aperto a tutti per conoscere questa grande personalità.
Gli incontri sono quindicinali ed hanno una durata di due ore. Durante la pausa, ovviamente, viene servito un caffè con dolci. Per maggiori informazioni e prenotazioni scrivere a friulanabuenosaires@fogolares.org. (aise) 

Newsletter
Archivi