ADOZIONI ITALIA-MESSICO: FIRMATO L’ACCORDO – DI MASSIMO BARZIZZA

ADOZIONI ITALIA-MESSICO: FIRMATO L’ACCORDO – di Massimo Barzizza

CITTÀ DEL MESSICO\ aise\ - "Martedì scorso AVSI — Ong italiana accreditata in Messico — ha firmato un accordo con il Sistema DIF Puebla per la realizzazione di adozioni internazionali in questo Stato del Messico centrale". Come spiega Massimo Barzizza in un articolo in primo piano sul portale di informazione bilingue "Punto di Incontro", "l'intesa è stata siglata da Arturo Samperio, rappresentante legale di AVSI, ed Emmanuel Durán Meneses, del DIF Puebla, accompagnati dal governatore dello Stato, José Antonio Gali, la presidente del SEDIF locale, Dinorah López de Gali, e dalla rappresentante di AVSI in Messico, Rossana Stanchi.
La direttrice dell'Istituto statale ha sottolineato che "grazie a questa combinazione di sforzi, si offre a bambini e adolescenti l'opportunità di integrarsi in una casa dove verranno amati e protetti". Rossana Stanchi, dal canto suo, ha sottolineato che l'evento "dimostra che il governo e la società civile possono collaborare in modo efficace per il bene comune dei cittadini".
Ha inoltre spiegato che AVSI — da 45 anni promotrice di progetti di cooperazione in più di 30 Paesi del mondo e da 15 coinvolta nel campo delle adozioni in 9 nazioni dell'Europa, Asia e America — ritiene importante che questa soluzione sia intesa come una misura di protezione e rispetto del diritto del bambino di appartenere a una famiglia.
"Una soluzione", ha aggiunto Stanchi, "che si propone solo quando non è possibile garantire la permanenza del bambino nella famiglia di origine o in una famiglia ospitante nel suo stesso Paese". Tale è il caso dei bambini di maggiore età, con necessità speciali o gruppi di fratelli, tutti in situazione regolare dal punto di vista legale, cioè "bambini perfettamente adottabili, ma che, in realtà, è molto improbabile che vengano adottati".
La firma dell'accordo ha avuto luogo dopo la consegna all'istituto del certificato ISO 9001: 2015 per il sistema di gestione della qualità nella procedura di adozione da parte di Laura Campos, direttore generale della Società messicana per la standardizzazione e la certificazione (NORMEX).
Puebla è il primo Stato in Messico a firmare un accordo di questo tipo con AVSI ed è anche il luogo in cui l'ONG sviluppa il progetto "Polo per rafforzare e articolare la partecipazione dei cittadini nelle politiche di sviluppo locale e governance inclusiva nel sud-est messicano", co-finanziato dall'Unione Europea, con lo scopo di promuovere l'evoluzione territoriale e la cultura della pace, attraverso il rafforzamento delle organizzazioni dei cittadini e degli organismi intermedi della società". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi