AEFI: LE FIERE ITALIANE APPRODANO IN AFRICA

AEFI: LE FIERE ITALIANE APPRODANO IN AFRICA

JOHANNESBURG\ aise\ - “L'Italian Exhibition and Trade Fair Association (AEFI) ha sigillato un importante accordo con la AAXO - Association of African Exhibition Organizers - che rappresenta il mercato equo e solidale nel continente. Poco dopo la consegna degli annuali ROAR awards (che premiano il successo degli espositori africani) a Johannesburg a inizio febbraio, l'AEFI ha annunciato la partnership "per espandere le fiere eque e solidali italiane nei mercati internazionali"”. A rilanciare la notizia è “La voce del Sud Africa”, testata dell’Aiisa diretta a Johannesburg da Francesca Cristaudi.
“"Siamo fieri di questa nuova collaborazione", ha affermato il direttore dell'AEFI Ettore Riello, "perchè l'Africa è un continente con enorme potenziale di crescita. Siamo sicuri che l'accordo con AAXO potrà aiutare i membri dell'AEFI a sviluppare i propri business e offrire prima di tutto nuove opportunità di crescita a piccole e medie imprese. L'AAXO può fornire supporto ai nostri membri per la messa a punto di strategie di sviluppo, con interventi specifici a seconda delle loro necessità e considerando le caratteristiche particolari di diverse aree dell'Africa, oltre a facilitare il superamento delle barriere d'entrata".
Riello ha inoltre aggiunto: "L'internazionalizzazione è una delle direttrici fondamentali della competitività nel settore, e rappresenta un aiuto sostanzioso alla crescita del nostro business. È per questo che l'internazionalizzazione è una delle attività principali della nostra Associazione".
L'accordo prevede lo scambio di informazioni sullo sviluppo dei sistemi economici, la condivisione di dati commerciali, prezzi favorevoli per attività, prodotti, servizi, eventi, meeting e conferenze proposti dai due enti, lo sviluppo di iniziative comuni, il supporto reciproco, la comunicazione e la promozione di cooperative commerciali sulle rispettive piattaforme di diffusione.
L'Africa, spiega il comunicato dell'AEFI, è un mercato in costante espansione con il potenziale di diventare un importante partner economico per l'Italia. Il Sudafrica, in particolare, è visto come la testa di ponte nel continente e un leader affermato per il commercio globale.
"L'AAXO è fiera di annunciare la propria partnership con l'AEFI", ha poi dichiarato la direttrice dell'associazione, Carol Weaving. "Auspichiamo la crescita di relazioni economiche tra compagnie italiane e africane in vari settori dell'industria. Questa collaborazione faciliterà la crescita dell'industria fieristica e una crescente partecipazione".
L'AEFI è un'associazione di 34 organizzazioni fieristiche italiane e rappresenta l'interesse dell'industria equa e solidale in Italia. Ospita più di mille eventi all'anno e costituisce uno scenario per il dialogo istituzionale con il Governo italiano, e in particolare il Ministero degli Esteri, il Ministero delle Attività Produttive e l'ICE, ed istituzioni internazionali, per la promozione di concorrenza leale e lecita. L'AEFI opera anche su scala regionale e sospinge la crescita di piccole realtà e del sottobosco del commercio in Italia, con numerose iniziative pratiche e informative. L'AEFI è attiva globalmente e ha recentemente siglato simili accordi a quello africano in altri contesti internazionali, come Iran, Libano, Taiwan, India, numerosi stati europei e, recentemente, la Thailandia”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi