BELLUNESI NEL MONDO: GIULIANO TABACCHI NUOVO PRESIDENTE DELLA FAMIGLIA EX EMIGRANTI DEL CADORE

BELLUNESI NEL MONDO: GIULIANO TABACCHI NUOVO PRESIDENTE DELLA FAMIGLIA EX EMIGRANTI DEL CADORE

BELLUNO\ aise\ - La Famiglia Ex emigranti del Cadore ha una nuova guida. Si tratta di Giuliano Tabacchi, di Pieve di Cadore, eletto dal Consiglio direttivo - nominato dall’assemblea del 24 marzo - riunitosi nella sede sociale del Cos-Mo venerdì 13 aprile. A darne notizia è l’Associazione dei Bellunesi nel Mondo.
“Per il futuro - ha affermato il nuovo presidente - la Famiglia prenderà un’iniziativa importante per aiutare gli emigranti anziani che, vivendo nei piccoli paesi, dove stanno mancando i servizi di prima necessità, hanno difficoltà a muoversi”.
Alla vicepresidenza è stato proposto l’architetto Giuseppe Cian di Domegge, che ha accettato l’incarico dando la sua completa disponibilità. Lo stesso neo vicepresidente rappresenterà la Famiglia Ex emigranti del Cadore in occasione della 53.ma Assemblea generale dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, che si terrà a Belluno nella sala Luciani della Camera di Commercio sabato 19 maggio.
Per quanto riguarda gli altri incarichi al nuovo presidente è stata data la tesoreria, che condividerà con Giovanni Costella, nuovo revisore dei conti. La segreteria è stata affidata a Vittore Doro, con l’incarico di proseguire nella riorganizzazione dell’ufficio, mentre ad Ugo del Favero e a Luigino Tabacchi è stato confermato l’incarico di alfiere. Un incarico che è sempre importante, perché – sottolinea l’Abm – con la loro presenza nelle occasioni ufficiali, e ai funerali degli emigranti che “vanno avanti”, testimoniano la vicinanza dell’intero mondo dell’emigrazione. (aise) 

Newsletter
Archivi