CASA DEGLI ITALIANI DI LIONE: LE ATTIVITÀ DELLE ASSOCIAZIONI

CASA DEGLI ITALIANI DI LIONE: LE ATTIVITÀ DELLE ASSOCIAZIONI

LIONE\ aise\ - Sempre intensa l’attività delle associazioni italiane affiliate alla Casa degli Italiani di Lione. Sorprende la vitalità di questi sodalizi animati da emigrati di vecchia generazione. La memoria e le tradizioni sono tuttora mantenute, grazie a questi italiani residenti all’estero.
A darne notizia il presidente del Fogolar Furlan di Lione, Danilo Vezzio, che elenca tutti i prossimi appuntamenti che vedranno protagoniste le associazioni italiane.
Il 7 ottobre il Fogolar Furlan di Lione ha celebrato i 40 anni dalla fondazione. Dal 18 al 21 ottobre si tiene la terza edizione del Festival Italia INIS (Italie de Nord Isere Estrad); per il 20 ottobre, il Circolo Vicentini nel Mondo ha organizzato la tradizionale gara di bocce e una cena conviviale.
Il giorno successivo, ci sarà il tradizionale pellegrinaggio degli Italiani del Rodano Alpi alla Basilica mariana di Fourvière.
Il 27 ottbre l’associazione pugliese “Apulia” ha organizzato una gita in pullman al Mercato di Porta Palazzo di Torino. Il 4 novembre, l’Associazione Daci (discendenti degli ex combattenti), parteciperà, insieme alla cerimonia ufficiale per la fine della Prima guerra mondiale presso il cimitero della Guillotière, alla presenza del Console Generale.
Tutte manifestazioni, queste, che fanno di Lione una città in parte italiana. (aise) 

Newsletter
Archivi