“CI AVETE CONDANNATI INNOCENTI” IL COMITES BASILEA INCONTRA L’AUTORE GIUSEPPE PIETRAMALE

“CI AVETE CONDANNATI INNOCENTI” IL COMITES BASILEA INCONTRA L’AUTORE GIUSEPPE PIETRAMALE

BASILEA\ aise\ - Il 6 maggio, alle 15, si terrà, presso la sede del Comites Basilea, l’incontro con Giuseppe Pietramale, autore del volume “Ci avete condannati innocenti”. L’appuntamento s’inserisce nel quadro del “Progetto Legalità”, sviluppato dal Comites Basilea, Berna-Neuchâtel e Zurigo, e con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia in Berna, in collaborazione con il CGIE e finanziato dal Ministero degli Esteri italiano.
Nello specifico, l’incontro del 6 maggio fa parte dell’iniziativa “Ricordiamo il passato per migliorare il futuro. Dai fasci dei lavoratori ai movimenti contadini”.
Riguardo il libro di Pietramale, ci rifacciamo alle parole spese da Giuseppe Carlo Marino nella prefazione: “La testimonianza di un lascito di memoria… un “documento” di storia orale (potrebbe dirsi, meglio, di etnostoria), una specie di “diario” […] un racconto dei fatti da parte del suo originario estensore si intreccia e si fonde con un’aggiuntiva cura narrativa […] la freschezza di una “voce narrante” […]Ne risulta una rappresentazione dinamica, che direi in “presa diretta”, di un momento esemplare di azione del movimento contadino […] se si vuole quasi una pièce teatrale di un dramma da cui emerge come protagonista collettivo un’intera comunità popolare”. (aise) 

Newsletter
Archivi