CITTADINANZA ITALIANA AD ALFIE EVANS

CITTADINANZA ITALIANA AD ALFIE EVANS

ROMA\ aise\ - I ministri degli esteri Alfano e dell’Interno Minniti hanno concesso la cittadinanza italiana al piccolo Alfie Evans, il bambino inglese di quasi due anni che da dicembre 2016 è ricoverato a Liverpool per una malattia ad oggi sconosciuta.
Con la concessione della cittadinanza, spiega la Farnesina, il governo italiano auspica che “l’essere cittadino italiano permetta, al bambino, l’immediato trasferimento in Italia” ed evitare la sospensione delle cure che porterebbe alla morte del bambino. Un’operazione, questa, che era iniziata questa mattina, per essere poi sospesa: secondo quanto riportato dal quotidiano “Avvenire” i genitori hanno ottenuto un’altra breve sospensione del protocollo.
E in questo spiraglio temporale si inserisce la concessione della cittadinanza italiana per il trasferimento del piccolo nel nostro Paese per la prosecuzione delle cure. (aise) 

Newsletter
Archivi