CONSIGLIO PER LE MINORANZE A ZAGABRIA: AUMENTO DEI FONDI DESTINATI ALLA CNI

CONSIGLIO PER LE MINORANZE A ZAGABRIA: AUMENTO DEI FONDI DESTINATI ALLA CNI

ZAGABRIA\ aise\ - Nella riunione del Consiglio per le Minoranze tenutosi a Zagabria la scorsa settimana è stato deliberato il piano di finanziamento per le 19 minoranze attive in Croazia. Il Consiglio per le Minoranza, di cui è membro il Presidente dell’Unione Italiana, Furio Radin, ha approvato un potenziamento della dotazione finanziaria in favore dell’autonomia culturale delle minoranze.
Nel computo dei fondi destinati alla Comunità Nazionale Italiana, l’Unione Italiana, il Dramma Italiano, il Centro di Ricerche Storiche di Rovigno e la Casa Editrice EDIT di Fiume, riceveranno un importo incrementato del 6,3% rispetto al finanziamento ricevuto nel 2017.
Il Presidente Radin, in seguito all’approvazione della ripartizione, ha dichiarato di essere “parzialmente soddisfatto, dal momento in cui i finanziamenti sono ancora insufficienti in quando sostengono la programmazione culturale in modo minimale”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi