COOPERAZIONE CULTURALE TRA ITALIA E MALTA: IL QUADRO “SANTA ROSALIA” DI MATTIA PRETI A PALAZZO DEI NORMANNI A PALERMO

COOPERAZIONE CULTURALE TRA ITALIA E MALTA: IL QUADRO “SANTA ROSALIA” DI MATTIA PRETI A PALAZZO DEI NORMANNI A PALERMO

LA VALLETTA\ aise\ - Presso la chiesa di Sarria a Floriana, alla presenza della Presidente della Repubblica maltese Marie Louise Coleiro Preca e del Ministro della cultura Owen Bonnici, si è tenuta oggi una cerimonia per valorizzare il prestito da parte di Malta alla Regione Sicilia dell’Opera “Santa Rosalia” di Mattia Preti.
Il prestito – riporta l’Ambasciata italiana a La Valletta – è stato facilitato a seguito della visita ufficiale in Sicilia della Presidente della Repubblica nel giugno scorso.
L’opera di Mattia Preti sarà esposta alla mostra “Santa Rosalia e la peste” a partire da lunedì prossimo 3 settembre presso il Palazzo dei Normanni a Palermo. All’inaugurazione sarà presente la Consigliera Culturale della Presidente maltese, Rosette Fenech.
Oggi, sottolinea l’Ambasciata, la Presidente Coleiro Preca ha voluto sottolineare l’alto valore simbolico della donazione che conferma la storica amicizia tra i popoli italiano e maltese. Durante la cerimonia, uno dei restauratori dell’Opera, Giuseppe Mantella, ha avuto modo di illustrare ai presenti l’intenso lavoro di restauro portato avanti presso la chiesa di Sarria reso possibile dai contributi di privati facilitati dal lavoro della ONG maltese Din l-Art Helwa. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi