EDITORI E SCRITTORI: ROSELLA POSTORINO E LAURA CERUTTI ALL’IIC DI MADRID

EDITORI E SCRITTORI: ROSELLA POSTORINO E LAURA CERUTTI ALL’IIC DI MADRID

MADRID\ aise\ - Nell'ambito della nuova edizione del “Ciclo E3+ - Encuentros Editores Escritores. L'autore e l'editor”, l'Istituto Italiano di Cultura di Madrid organizza per il prossimo 1 marzo un incontro con la scrittrice Rosella Postorino e Laura Cerutti, responsabile della narrativa italiana della Feltrinelli.
L’incontro inizierà alle 20 nella sede dell’Istituto. L’incontro sarà in italiano con traduzione simultanea.
Rosella Postorino (Reggio Calabria 1978) è cresciuta a San Lorenzo al mare (IM) e vive a Roma, dove lavora come editor. Ha esordito con il racconto In una capsula (Ragazze che dovresti conoscere, Einaudi Stile Libero, 2004). Ha pubblicato i romanzi La stanza di sopra (Neri Pozza, 2007; selezione Premio Strega e Premio Rapallo Carige Opera Prima), L’estate che perdemmo Dio (Einaudi Stile Libero, 2009; Premio Benedetto Croce e Premio speciale della giuria Cesare De Lollis), Il corpo docile (Einaudi Stile Libero, 2013; Premio Penne) e Le assaggiatrici (Feltrinelli, 2018) che, liberamente ispirato alla storia vera di un'assaggiatrice di Adolf Hitler durante la Seconda Guerra Mondiale, sta riscuotendo un grandissimo successo.
Laura Cerutti (Milano, 1974) vive da sempre a Sesto San Giovanni. Dopo un’attività giornalistica su alcuni periodici in qualità di responsabile delle pagine culturali e caporedattrice, ha lavorato per dieci anni come desk editor e caporedattrice presso la Narrativa italiana di Arnoldo Mondadori. Dal principio del 2015 è alla Narrativa italiana Feltrinelli come editor responsabile della linea letteraria. Collabora con la rivista “Tirature”, edita dal Saggiatore e curata dal prof. Vittorio Spinazzola. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi