FEDERICO BUFFA RACCONTA L’EPICA DELLO SPORT ALL’AMBASCIATA ITALIANA A BERLINO

FEDERICO BUFFA RACCONTA L’EPICA DELLO SPORT ALL’AMBASCIATA ITALIANA A BERLINO

BERLINO\ aise\ - Eventi entrati nella storia come le Olimpiadi di Berlino del 1936, il ’68, l’amara sconfitta del Brasile al Maracanà nel 1950, il mitico gol di Rivera ai Mondiali del 1970; personaggi intramontabili come Muhammad Ali, Zidane, Maradona, Ronaldo, Agassi e ancora Michael Jordan.
Queste sono solo alcune delle storie raccontate da Federico Buffa nel suo inconfondibile stile ricco di inediti e aneddoti. “La formula è però quella di sempre, perché lo sport non può essere ridotto a un pure interessante racconto di quello che è accaduto su un campo da gioco, ma deve incrociarsi con la storia, con la vita”.
Il giornalista e scrittore italiano il prossimo 6 luglio sarà ospite dell’Ambasciata italiana a Berlino. "Federico Buffa racconta l’epica dello sport" il tema dell’intervista pubblica condotta dal giornalista sportivo Carsten Fuß.
Buffa per quasi vent'anni è stato commentatore NBA, prima su Tele+, poi su Sky Sport. Varie le sue pubblicazioni, tra le altre Black Jesus. The Anthology; L’ultima estate di Berlino; Storie Mondiali. Un secolo di calcio in dieci avventure; Nuove storie mondiali. Un secolo di calcio in 13 avventure; Muhammad Ali. Un uomo decisivo per uomini decisivi. “Tifa per il Milan perché sua madre non gli ha concesso il libero arbitrio”. Viaggia armato di carta e matita.
Carsten Fuß è stato lettore di lingua tedesca presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Dopo varie esperienze, fa il giornalista e telecronista di calcio per DAZN e ZDF. Tifa per il Napoli.
L'intervista - in lingua italiana - sarà seguita da dibattito. Per partecipare è necessario registrarsi via mail a eventi.berlino@esteri.it. (aise) 

Newsletter
Archivi