FESTIVAL VERDI: IN SCENA A BELGRADO IL GENIO DEL COMPOSITORE

FESTIVAL VERDI: IN SCENA A BELGRADO IL GENIO DEL COMPOSITORE

BELGRADO\ aise\ - L’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado, in collaborazione con il Teatro Regio di Parma, presenta una rassegna di proiezioni del Festival Verdi, importante festival di opera lirica fondato negli anni ottanta che si svolge nel mese di ottobre di ogni anno. Il Festival trova la sua naturale ambientazione nei luoghi che hanno dato vita a uno dei più grandi geni musicali di tutti i tempi, Giuseppe Verdi, tra il Teatro Regio di Parma e le terre verdiane, con i tesori di Busseto e Sant'Agata - il Teatro Verdi, il Museo Casa Barezzi, la Casa natale di Verdi alle Roncole e Villa Sant'Agata, dove ancora risiedono i suoi discendenti. Previste in occasione della rassegna 5 opere tra le più importanti della composizione dell’artista: Rigoletto, Nabucco, Aida, Macbeth e La forza del destino.
Il programma delle proiezioni prevede: lunedì 12 febbraio, ore 18.00, Rigoletto (2008), regia di Stefano Vizioli, direttore Massimo Zanetti; lunedì 12 marzo, ore 18.00, Nabucco (2008), regia di Daniele Abbado, direttore Michele Mariotti; lunedì 16 aprile, ore 18.00, Aida (2005), regia di Joseph Franconi Lee, direttore Antonino Fogliani; lunedì 21 maggio, ore 18.00, Macbeth (2006), regia di Liliana Cavani, direttore Bruno Bartoletti; lunedì 18 giugno, ore 18.00, La forza del destino (2011), regia di Stefano Poda, direttore Gianluigi Gelmetti. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi