FRANCESCO CELATA PRESENTA ALL’IIC DI SYDNEY L’AUSTRALIAN WORLD ORCHESTRA CON RICCARDO MUTI DIRETTORE OSPITE

FRANCESCO CELATA PRESENTA ALL’IIC DI SYDNEY L’AUSTRALIAN WORLD ORCHESTRA CON RICCARDO MUTI DIRETTORE OSPITE

SYDNEY\ aise\ - Nell’ambito della promozione della tournée australiana dell’Australian World Orchestra diretta dal Maestro Riccardo Muti, l’Istituto Italiano di Cultura di Sydney ospiterà una serata che vedrà come protagonisti il maestro Francesco (Frank) Celata, clarinettista e membro del comitato direttivo dell’Australian World Orchestra, e Alexander Briger AO, direttore artistico dell’Orchestra.
L’incontro si terrà giovedì 5 aprile, alle ore 17.30, nella sede dell’Istituto in York Street, con entrata gratuita e prenotazione obbligatoria a questo link: www.eventbrite.com.au.
Il Maestro Celata parlerà della sua carriera come musicista di professione in Australia e all’estero e, forte delle sue passate esperienze con il grande direttore d’orchestra, anche di cosa il pubblico potrà attendersi quando il Maestro Muti dirigerà l’Orchestra nella Concert Hall della Sydney Opera House a maggio.
Frank Celata eseguirà inoltre alcuni brevi interludi al clarinetto accompagnato al pianoforte.
Il direttore artistico e direttore principale dell’Orchestra, Alexander Briger AO, illustrerà la storia dell’Australian World Orchestra, concentrandosi in particolare sul progetto che la vede coinvolta nel 2018 con il Maestro Riccardo Muti.
Sin dalla sua prima serie di concerti, tenutasi nel 2011, l’Australian World Orchestra si è affermata come una delle iniziative orchestrali più esaltanti nella storia culturale australiana, incantando il pubblico sia in Australia che all’estero con i suoi concerti che hanno visto la partecipazione di oltre 34.000 musicofili.
L’orchestra si esibirà il 2 e 4 maggio presso la Sydney Opera House e il 5 maggio presso l’Arts Centre di Melbourne con un repertorio di musiche di Brahms, Tchaikovsky e Verdi.
L’evento rappresenta la prima collaborazione in assoluto dell’IIC con l’Australian World Orchestra e fa parte di una politica culturale tesa a stringere forti legami con le più prestigiose realtà culturali locali operanti in ambito artistico. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi