GENERAZIONE IN MOBILITÀ: AD OXFORD L’INCONTRO DEI TRENTINI IN UK E IRLANDA

GENERAZIONE IN MOBILITÀ: AD OXFORD L’INCONTRO DEI TRENTINI IN UK E IRLANDA

OXFORD\ aise\ - Negli ultimi anni è divenuto chiaro che la “mobilità” non è una cosa legata esclusivamente agli Erasmus, dal 2007 le partenze dall’Italia sono di nuovo in crescita, con forme nuove e diverse rispetto al passato. L’associazione dei Trentini nel Mondo ha cominciato a chiedersi cosa si potesse fare per aiutare chi è in partenza o già partito. Quali sono le esigenze e le necessità?
Per trovare una risposta l’associazione organizza “Generazione in mobilità, un capitolo da scrivere”, una tre-giorni in programma a Oxford dal 20 al 22 aprile prossimi per riunire i corregionali residenti nel Regno Unito e in Irlanda.
L’incontro, spiega l’associazione, segue quello promosso nel 2017 in Belgio: “l’anno scorso per iniziare a capirne di più abbiamo organizzato un incontro a Charleroi con i giovani trentini che vivevano oltralpe, dove sono emerse cose interessanti: “Dove sono i Trentini in Europa? Sarebbe bello conoscersi, trovare altri trentini e italiani che vivono vicino a me (e che non ho mai intercettato!), far parte di una rete, creare una comunità per scambiarsi informazioni, esperienze, consigli”. Abbiamo quindi deciso di replicare l’incontro, tenendo fede alle richieste arrivate, raccogliendo i dubbi e provando a costruire qualcosa di utile per i trentini che partono e per quelli che ormai vivono fuori”.
Durante l’incontro con i trentini in UK e Irlanda verranno affrontati diversi temi: dall’Aire alla Brexit, dai Comites alle iniziative promosse dalla provincia di Trento. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi