IIC COLONIA: 3° SIMPOSIO SCIENTIFICO DEL FORUM ACCADEMICO ITALIANO

IIC COLONIA: 3° SIMPOSIO SCIENTIFICO DEL FORUM ACCADEMICO ITALIANO

COLONIA\ aise\ - Sabato 21 aprile, alle 18, presso l’Istituto italiano di Cultura di Colonia, in occasione della Giornata della ricerca italiana nel mondo (15 aprile 2018) promossa dal Ministero per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca (MIUR) e dal Ministero Italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), si terrà il terzo simposio scientifico del Forum Accademico italiano.
L’intervento di apertura, con una lettura dal titolo “FAIR - The universe in the lab”, sarà tenuto in inglese dal professor Paolo Giubellino. Contestualmente, ci sarà anche l’intervento introduttivo di Matteo Pardo, addetto scientifico presso l’ambasciata d’Italia a Berlino.
Nello specifico, la conferenza di Giubellino introdurrà il laboratorio FAIR e le opportunità che il progetto apre per la ricerca scientifica.
FAIR è un progetto internazionale con dieci paesi partner, ma a cui lavorano più di 2500 scienziati e ingegneri di oltre 50 paesi. Il progetto permetterà una grande varietà di ricerche avanzate senza precedenti. In un laboratorio avveniristico, in costruzione a Darmstadt, in Germania, si potrà studiare la struttura e l'evoluzione della materia sia su scala microscopica che su scala cosmica, portando, così, il nostro Universo in un unico laboratorio.
Paolo Giubellino è un fisico sperimentale che lavora nel campo delle collisioni nucleari di alta energia. Ha studiato all’Università di Torino, e dopo esperienze di lavoro negli Stati Uniti e in Svizzera è attualmente dirigente di ricerca presso la sede di Torino dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Da inizio 2011 a fine 2016 ha guidato l’esperimento ALICE al CERN, collaborazione internazionale di oltre 1600 fisici di 178 istituti di ricerca di 42 paesi. Dal 1 Gennaio 2017, è stato nominato Scientific Managing Director del GSI Helmholtz Center del FAIR International Laboratory, il maggiore laboratorio in Europa dedicato alla fisica nucleare. Sempre dal 1 Gennaio 2017 è Professore presso il dipartimento di Fisica Nucleare dell’Università di Darmstadt.
Autore di oltre 300 pubblicazioni scientifiche, Paolo Giubellino ha ricevuto onorificenze scientifiche in Messico, Cuba, Ucraina e Slovacchia. Nel 2012 ha ricevuto dal Presidente Napolitano il titolo di Commendatore per meriti scientifici. Nel 2013 ha ricevuto il prestigioso premio “Enrico Fermi” Prize, massimo riconoscimento della Società Italiana di Fisica, e nel 2014 il premio “Lise Meitner”, il più importante premio per la Fisica Nucleare della Società Europea di Fisica. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi