"INSTRUMENT JAM": SUCCESSO A TUNISI PER LA COMPAGNIA DI DANZA ZAPPALÀ

"INSTRUMENT JAM": SUCCESSO A TUNISI PER LA COMPAGNIA DI DANZA ZAPPALÀ

TUNISI\ aise\ - Grande e caloroso successo di pubblico e critica per lo spettacolo della Compagnia Zappalà Danza, che ha debuttato in prima assoluta con "Instrument Jam" il 1° marzo al Théatre National Tunisien nell’ambito del programma "Italia, Culture, Mediterraneo".
L'evento a Tunisi, in particolare, è il primo risultato di un accordo a tre parti tra Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Istituto Italiano di Cultura di Tunisi e Théatre National Tunisien per la promozione della Danza contemporanea italiana. Tale accordo porterà il 31 marzo al 4ème Art anche la Compagnia Daniele Ninarello con le sue performance "Still" e "Kudoku".
"Instrument Jam" è lo spettacolo che va ad aggregare tutti gli strumenti del progetto Instruments di Roberto Zappalà, che è stato sviluppato dal coreografo nell'arco di più anni in tre tappe consecutive, dedicate a tre diversi strumenti: il marranzano o scacciapensieri, per Instrument 1 "scoprire l'invisibile"; l'hang, uno strumento a percussione fatto di metallo, per Instrument 2 "la sofferenza del corpo"; i tamburi per Instrument 3, "cage sculpture").
Con Instrument I Roberto Zappalà ha anche avviato "re-mapping Sicily", un percorso intrapreso dal coreografo al fine di rileggere la Sicilia attraverso il suo linguaggio scenico. In scena insieme ai musicisti i sette danzatori della Compagnia Zappalà Danza, tutti uomini, che hanno interpretato con vigore una Sicilia senza confini, dove tradizione e moderno si incontrano, si incrociano, si fondono.
Lo spettacolo è stato accolto entusiasticamente dai numerosi artisti e dal pubblico giovane particolarmente interessato alle innovazioni e alle sperimentazioni. Questa calorosa accoglienza conferma la validità di progetti di collaborazione in questo settore nei paesi del Mediterraneo, in particolare in Tunisia. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi