ITALIA DESIGN DAY/ FULVIO IRACE A LIMA

ITALIA DESIGN DAY/ FULVIO IRACE A LIMA

LIMA\ aise\ - Dopo il successo della prima edizione che ha coinvolto 110 città nel mondo e circa 20.000 operatori del settore, si rinnova anche a Lima l’appuntamento con l’Italian Design Day-IID, evento promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con il Ministero per i Beni e delle attività culturali e del turismo, la Triennale di Milano, l’ICE, il Salone del Mobile di Milano, l’Associazione per il Disegno Industriale, la Fondazione Compasso d’Oro e la Fondazione Altagamma.
Una giornata dedicata all’eccellenza del Design italiano, settore all’avanguardia e in costante crescita a livello globale. Il Design rappresenta oggigiorno un’altra forma di fare esperienza dell’Italia e del suo stile di vita.
L’argomento centrale dell’IID 2018 sarà il rapporto tra disegno e sostenibilità in ogni suo aspetto, tanto economico, come sociale e ambientale. L’architetto italiano Fulvio Irace è stato designato come rappresentante dell’IID 2018 per il Perù e, in quest’occasione, presenterà una conferenza dal titolo "Design per tutti". La conferenza si terrà in lingua italiana con traduzione simultanea allo spagnolo ed è programmata per il 1° marzo alle 19.30 presso l’Auditorium Pier Paolo Pasolini dell’Istituto Italiano di Cultura di Lima, con entrata gratuita.
Lo stesso Istituto, in collaborazione con il Museo del Marchio Italiano-MUMIT, presenta la mostra "Evoluzione, cambio e restyling dei principali marchi italiani", che sarà inaugurata l’1 marzo e sarà aperta al pubblico sino al 7 aprile. Il design e i marchi italiani approdano a Lima grazie a un’esposizione in cui vengono riuniti 30 marchi tra i più rappresentativi del mercato italiano. Alfa Romeo, Algida, Alitalia, Ferrari, Fiat, Gucci, Lamborghini, Ferrero, Pirelli, Martini, Olivetti, Benetton e Versace sono alcuni dei celebri nomi che integrano l’esposizione. Il pubblico potrà osservare l’evoluzione, il cambio e il restyling dei principali marchi italiani attraverso il loro percorso iconografico nella storia industriale e grafica del Paese. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi