ITALIANI PER GLI SFOLLATI DEL GALANA: PARTITA LA RACCOLTA SOLIDALE

ITALIANI PER GLI SFOLLATI DEL GALANA: PARTITA LA RACCOLTA SOLIDALE

MALINDI\ aise\ - “È partita ieri mattina (sabato 28 - ndr) la raccolta di solidarietà della comunità italiana in Kenya e di tutti i connazionali che lo frequentano. Su iniziativa del nostro portale, dell'imprenditore Roberto Marini e della NGO Karibuni, ci siamo messi in contatto con i diretti rappresentanti delle popolazioni della vallata del fiume Galana attualmente sfollate. Il coordinamento è stato creato nel villaggio di Kakuyuni, molte delle persone rimaste senza casa, tra cui anziani e bambini, sono ospitati per ora nelle scuole elementari dei villaggi principali lungo il corso del fiume”. È quanto si legge su “malindikenya.net”, portale fondato e diretto da Freddie del Curatolo, da subito in prima linea per aiutare le popolazioni colpite dall’esondazione del Galana, la scorsa settimana.
“A loro in questo momento il Governo di Contea, quello centrale e alcune associazioni stanno garantendo cibo e prima assistenza.
La nostra solidarietà si propone invece, attraverso una raccolta sostanziosa a cui speriamo tutti diano il seppur minimo contributo, di aiutare nella ricostruzione delle loro case, acquistando materassi ed altri oggetti indispensabili a tornare quantomeno alla vita di prima dell'esondazione.
L'ottima notizia è che 24 ore dopo aver lanciato la campagna con i numeri di conto e di Mpesa a cui inviare le donazioni, c'è già stata una risposta eccellente: raccolti già circa 2000 euro.
Ricordiamo che i rappresentanti della comunità italiana si recheranno personalmente con gli acquisti consigliati e distribuiranno, e la consegna sarà documentata dal nostro portale e che consegneremo un documento con tutti i nomi di chi ha partecipato, per mostrare la grande solidarietà italiana.
Intanto ringraziamo per questa prima giornata: LINO MARANO, PASQUALE PES, MARIOLA SALIOLA e STEFANIA LIVI.
Le donazioni possono essere fatte via Mpesa, al numero +254720178982 oppure +254717067198.
Dall'Italia su conto italiano intestato a Maddalena Stefanelli, IBAN IT32X0340201601000000004223 (Causale: AIUTI GALANA)
Oppure su conto keniano intestato ad Alfredo del Curatolo DTB Malindi A/C N° 0164833001 (Causale: HELP GALANA)”. (aise) 

Newsletter
Archivi