“LA FONDAZIONE DELLA CITTÀ ETRUSCA, L’ESEMPIO DI BOLOGNA” ALL’IIC DI MONACO

“LA FONDAZIONE DELLA CITTÀ ETRUSCA, L’ESEMPIO DI BOLOGNA” ALL’IIC DI MONACO

MONACO\ aise\ - “La fondazione della città etrusca, l’esempio di Bologna” è il tema della conferenza, in lingua italiana, che si terrà domani, giovedì 22 marzo, alle ore 18.30, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Monaco di Baviera.
L’evento, ad ingresso libero, è organizzato dall’Istituto stesso, insieme a “Cultura Italiana” di Bologna e con il patrocinio della città di Bologna.
Ospite dell’Istituto sarà Massimo Maracci, direttore della Scuola “Cultura Italiana” di Bologna, che interverrà sugli elementi dello sviluppo della città etrusca, poi romana e medievale, illustrando come sorge una città etrusca con il suo acquedotto e le sue strade, le specializzazioni artigianali (fabbro, falegname, ecc.), le differenze rispetto al villaggio della preistoria e della protostoria.
Maracci si avvarrà di una presentazione in powerpoint in lingua italiana e tedesca. (aise) 

Newsletter
Archivi