L’ASSOCIAZIONE ITALIANA A DUBAI NEL COMMUNITY YOUTH COUNCIL

L’ASSOCIAZIONE ITALIANA A DUBAI NEL COMMUNITY YOUTH COUNCIL

DUBAI\ aise\ - Un gruppo formato da membri dei diversi Social Club legalmente riconosciuti a Dubai per creare una sorta di “Consiglio Giovanile”. Questo l’obiettivo del CDA – Community Development Authority che la scorsa settimana ha convocato allo Youth Hub di Dubai i rappresentati delle associazioni invitate a far parte del Community Youth Council così da valorizzare il ruolo dei giovani nella vita sociale, e beneficiare delle loro energie ed idee creative nello sviluppo della comunità.
Tra le associazioni presenti anche l’Associazione Italiana - Italian Social Club (AID) presieduta da Valeria Di Santo.
Oltre all’italiana hanno partecipato a questo primo incontro il French Social Club, Chinese Social Club, il Pakistan Youth Forum, il Model Service Society, il Dubai Hurricanes Rugby Club, il Dubai Exiles Rugby Club, il Dubai Offshore Sailing Club, il Dubai Police Youth Section e il CDA Youth Council.
Il saluto di benvenuto – riporta l’Aid - è stato dato dal CEO del CDA, che ha espresso il suo apprezzamento verso tutti i partecipanti. Alla fine del suo discorso ha firmato il logo ufficiale del Community Youth Council, simboleggiandone il lancio.
Dopo i discorsi di rito, la sessione è proseguita con una discussione aperta, dove ogni rappresentante ha avuto l’occasione di parlare della propria Associazione e di cosa ci si aspetta dal CYC.
La Presidente dell’AID, Valeria Di Santo, ha ricordato brevemente gli scopi dell’Associazione e gli eventi organizzati per la Comunità Italiana negli ultimi 5 anni; quindi, Claudio Falcioni, rappresentante dell’AID nel CYC, presente insieme a Simon Maselli, Camilla Pomo e Valentina Del Fabbro, ha illustrato alcuni degli obiettivi della Associazione Italiana nel CYC. Concludendo, Falcioni ha auspicato “una relazione bilaterale, in cui il CYC comunicherà e condividerà con gli italiani e viceversa”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi