“LE MIE GALLINE E IO”: LA PASSIONE DI ISABELLA ROSSELLINI IN UN LIBRO

“LE MIE GALLINE E IO”: LA PASSIONE DI ISABELLA ROSSELLINI IN UN LIBRO

ROMA\ aise\ - Con l'arrivo di uno scatolone di cartone, pieno di fori per l'aria, Isabella pensava di accogliere nella sua fattoria trentotto pulcini gialli e invece i nuovi nati erano un misto di razze diverse. Inizia così una storia appassionante, che vede come protagonista Isabella Rossellini in veste di autrice. È in uscita proprio in questi giorni per la collana Ragazzi di Jaka Book "Le mie galline e io" (pag.112, 22 euro); ad accompagnare Isabella in questa avventura anche il fotografo ritrattista di origine francese Patrice Casanova.
Attrice, modella, regista e scrittrice, nota per i suoi ruoli in film quali “Velluto blu” e “Cuore selvaggio” di David Lynch, “Big Night” di Campbell Scott e Stanley Tucci e “Senza Paura” di Peter Weir, Isabella Rossellini oggi vive a Long Island, dove ha realizzato una fattoria ecologica. È qui che si è messa a studiare l'origine e il comportamento di ognuna delle razze di galline di cui parla nel libro.
Sapevate che l'allevamento delle galline risale a diecimila anni fa e che le galline comunicano con i loro pulcini prima che escano dall'uovo? Sapevate che le galline sono tutt'altro che stupide? Che sanno contare, prevedere il futuro e hanno mille modi per comunicare fra di loro e con noi?
Il suo è un racconto ricco di episodi divertenti e acute osservazioni, accompagnato dai disegni di Isabella, efficaci e ironici, e da una sorprendente "galleria di ritratti" del fotografo Patrice. Una storia che parla a tutti della bellezza e dell'importanza della diversità in natura. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi