LEGGE ELETTORALE ED EFFICIENZA DELLA FARNESINA ALLA CAMERA/ RENDICONTO E ASSESTAMENTO DI BILANCIO IN SENATO

LEGGE ELETTORALE ED EFFICIENZA DELLA FARNESINA ALLA CAMERA/ RENDICONTO E ASSESTAMENTO DI BILANCIO IN SENATO

ROMA\ aise\ - Riprendono oggi i lavori in Parlamento. Alla Camera, con l’Aula impegnata, tra l’altro, nella discussione della mozione sulla risoluzione adottata dal Parlamento europeo nei confronti dell'Ungheria e delle mozioni sul prospettato riconoscimento della cittadinanza austriaca ai cittadini italiani di lingua tedesca e ladina residenti in Alto Adige, la Commissione Affari Costituzionali proseguirà questa settimana l'esame, in sede referente, della proposta di legge di modifica della legge elettorale.
Nell’agenda della Commissione Affari Esteri l’esame di diversi ddl di ratifica di accordi internazionali e della Relazione sul grado di efficienza dell'azione amministrativa svolta dal Ministero degli affari esteri (Relazione sullo stato della spesa, sull'efficacia nell'allocazione delle risorse e sul grado di efficienza dell'azione amministrativa svolta dal Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, corredata del rapporto sull'attività di analisi e revisione delle procedure di spesa e dell'allocazione delle relative risorse in bilancio, di cui all'articolo 9, comma 1-ter, del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2, riferita all'anno 2017).
La Commissione Finanze proseguirà l’esame della proposta di legge sulla semplificazione fiscale, mentre i colleghi della Commissione Cultura procederanno a diverse audizioni nell’ambito della proposta di legge sull’accesso all’informazione scientifica.
Il dibattito sugli orari di apertura degli esercizi commerciali impegnerà questa settimana la Commissione Attività produttive, mentre i temi previdenziali – in particolare il ricalcolo, secondo il metodo contributivo, delle pensioni superiori a 4.500 euro mensili – sarà al centro dei lavori della Commissione Lavoro.
La Commissione Affari Sociali, invece, proseguirà l’indagine conoscitiva sulle cure palliative e la terapia del dolore.
In Senato, la Commissione Affari Costituzionali, insieme ai colleghi della Camera, ascolterà il Ministro per la pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, chiamata a riferire sulle relative linee programmatiche.
Nessuna convocazione per la Commissione Affari Esteri, mentre i colleghi della Difesa proseguiranno l'esame del ddl sulla Revisione dei ruoli delle Forze di polizia e quelli del Bilancio avvieranno questa settimana l’esame congiunto del Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato e delle disposizioni per l'assestamento del bilancio, approvati dalla Camera.
La Commissione Finanze svolgerà domani l'audizione di rappresentanti dell'Associazione nazionale consulenti tributari (A.N.CO.T.) nell'ambito dell'indagine conoscitiva sul processo di semplificazione del sistema tributario e del rapporto tra contribuenti e fisco, mentre la Commissione Istruzione, in Ufficio di Presidenza, incontrerà rappresentanti della Federazione industria musicale italiana (FIMI) e ascolterà il Commissario straordinario per le Fondazioni lirico-sinfoniche, Gianluca Sole.
Le Commissioni Industria di Senato e Camera, in seduta congiunta, svolgeranno il seguito delle comunicazioni del Ministro delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, sulle linee programmatiche del suo Dicastero, con riferimento alla materia del turismo. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi