"L'EUROPA DEL LAVORO E DEI DIRITTI, SENZA FRONTIERE" A BRUXELLES CON L’INCA BELGIO

"L

BRUXELLES\ aise\ - L'INCA Belgio, in collaborazione con ITACA, organizza il prossimo 7 giugno una serata sul tema: "L'Europa del lavoro e dei diritti, senza frontiere".
La serata – che inizierà alle 17 nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura – sarà l'occasione per promuovere un dialogo aperto intorno ai temi del lavoro, dei diritti e della migrazione passata e recente, in Belgio, in Italia e in Europa.
Il programma prevede, alle 17, la proiezione del documentario di Marco Perri, "Un giorno all'INCA".
Il film, attraverso il racconto diretto di diversi italiani immigrati, ripercorre le principali fasi dell'immigrazione italiana in Belgio e l'apporto che il Patronato INCA-CGIL ha potuto dare a sostegno della comunità italiana.
Seguirà, alle 18.00, una tavola rotonda su “Migrazioni a confronto”: un incontro tra diverse comunità di migranti, quella italiana, quella romena e quella marocchina, in cui cercheremo di delineare i percorsi di inclusione e integrazione, attraverso i racconti e le testimonianze di rappresentanti di ciascuna comunità.
Dopo i saluti di Stefano Tricoli (Presidente INCA Belgio), la tavola rotonda sarà presentata e moderata da Eleonora Medda (Coordinatrice INCA Belgio e consigliere Cgie).
Dopo un approfondimento su “L'INCA in Italia e nel Mondo” a cura di Andrea Malpassi e Claudio Piccinini (Coordinatori Area Migrazioni e Mobilità Internazionali INCA-CGIL) interverranno Carmen Leliana Draghici – Coordinatrice di Arthis Asbl-vzw, La Maison Culturelle Belgo-Roumaine; Abderrahmane Abderrahim – In rappresentanza della comunità italo-marocchina in Belgio; Silvino Candeloro – Presidenza INCA-CGIL; Marius Livanu – Presidente del Consiglio dei romeni all'estero; e Mohamed Mesbahi – Brass'Art Digitaal Café (Molenbeek).
Partecipano alla serata anche Mohamed Ouriaghli (Assessore all'Egalité des chances de la Ville de Bruxellese Presidente del Consiglio dei bruxellesi di origine straniera); Fatima Scaland (Consolato del Marocco in Belgio) e rappresentanti dell'Ambasciata d'Italia in Belgio.
Seguirà un piccolo buffet. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi