L’UI ALLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELLE ETNIE DI ZAGABRIA

L’UI ALLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELLE ETNIE DI ZAGABRIA

ZAGABRIA\ aise\ - Si è tenuta giovedì scorso la 77ª Sessione del Consiglio Nazionale delle Minoranze presso i Banski Dvori di Zagabria.
Con la discussione dei vari punti all’ordine del giorno si è ottenuta l’approvazione del Programma di lavoro per il 2018 e del Regolamento interno della Commissione per l’assegnazione dei fondi alle associazioni e alle istituzioni delle minoranze nazionali per l’attuazione dei programmi relativi all’autonomia culturale dei gruppi etnici nei settori dell’informazione, dell’editoria, dell’attività culturale amatoriale e delle varie manifestazioni. Si tratta di programmi derivanti da accordi bilaterali e da esigenze relative all’autonomia culturale delle etnie.
Sono state successivamente presentate dal presidente del Consiglio Nazionale delle Minoranze, Aleksander Tolnauer, i dati relativi al numero di programmi e di richieste di fondi per l’attuazione di programmi per l’autonomia culturale delle etnie. All’appello pubblico hanno risposto 19 gruppi etnici con un totale di 1.080 programmi.
In conclusione il presidente ha messo in evidenza l’iniziativa Minority Safepack, invitando i presenti alla diffusione della stessa.
Alla riunione era presente il presidente dell’UI, l’On. Furio Radin. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi