MIGUEL MARIO DÍAZ-CANEL BERMUDEZ NUOVO PRESIDENTE CUBANO: IL MESSAGGIO DI MATTARELLA

MIGUEL MARIO DÍAZ-CANEL BERMUDEZ NUOVO PRESIDENTE CUBANO: IL MESSAGGIO DI MATTARELLA

ROMA\ aise\ - “In occasione della sua elezione alla Presidenza del Consiglio di Stato della Repubblica di Cuba desidero farle giungere, a nome del popolo italiano e mio personale, fervidi auguri di successo nello svolgimento dell'alto incarico affidatole”. Inizia così il messaggio che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al nuovo Presidente del Consiglio di Stato e del Consiglio dei Ministri della Repubblica di Cuba, Miguel Mario Díaz-Canel Bermudez.
“Gli storici e forti vincoli di amicizia che legano i nostri Paesi costituiscono il fondamento di relazioni bilaterali particolarmente intense e dinamiche, come dimostra l'ampia gamma dei progetti di cooperazione in atto”, annota il Capo dello Stato, prima di auspicare che “su queste basi nei prossimi anni L'Avana e Roma possano cogliere tutte le opportunità che le iniziative già avviate stanno generando ed estendere la feconda collaborazione esistente a tutti i settori di reciproco interesse”.
“In tale contesto, - assicura Mattarella – l'Italia continuerà a lavorare per rendere sempre più fluido e proficuo il rapporto tra Cuba e l'Unione Europea, auspicandone un ulteriore rafforzamento. Con questi sentimenti, - conclude il Presidente – le porgo i più sinceri auguri di benessere per la sua persona e di prosperità per l'amico popolo cubano”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi