MISSIONE IN IRAQ: CARABINIERI ADDESTRANO FORZE DI POLIZIA IRACHENE E CURDE

MISSIONE IN IRAQ: CARABINIERI ADDESTRANO FORZE DI POLIZIA IRACHENE E CURDE

BAGHDAD\ aise\ - La Police Task Force-Iraq, a guida Arma dei Carabinieri, inquadrata nella missione "Operation Inherent Resolve – Prima Parthica", prosegue nella conduzione di attività addestrative a supporto delle forze di polizia irachene e curde, aiutandole nella complessa transizione da assetti impiegati in operazioni militari ad agenzie di sicurezza poste a presidio della legalità e a tutela dei cittadini.
Nel corso dei mesi di luglio e agosto, le dipendenti articolazioni addestrative dislocate a Baghdad, Erbil e Taqaddum hanno condotto 35 corsi basici, avanzati e specialistici, formando oltre 2.000 poliziotti provenienti da reparti della Federal Police, Local Police, Emergency Response Battalion, Asaysh, Zeravani e Regional Police.
Le attività addestrative hanno avuto come principale obiettivo quello di sviluppare le capacità necessarie per svolgere efficacemente un ampio spettro di compiti di polizia in conformità allo stato di diritto, tra cui il controllo e la sicurezza delle aree urbane e rurali, andando dal semplice pattugliamento al movimento più complesso di squadra, senza peraltro trascurare le tecniche di tiro avanzato e room clearance. Ci si è altresì concentrati sulle attività che possono incrementare la sicurezza percepita dalla popolazione, tra le quali l’organizzazione di un posto di blocco e la contestuale tempestiva adozione delle procedure che, nel rispetto dei principi di escalation della forza, sono oggigiorno necessarie per reagire prontamente ad azioni ostili.
Per accelerare lo sviluppo capacitivo delle forze di polizia locali e renderle autosufficienti, sono stati intensificati i corsi dedicati alla formazione dei trainers (cd corsi T3), in particolare nel settore "Crowd and Riot Control", nel quale ad oggi sono stati formati oltre 200 istruttori.
L’offerta formativa è stata completata con corsi dedicati al contrasto del terrorismo e alla tutela del patrimonio culturale, condotti da militari dell’Arma specificatamente individuati per l’esigenza, provenienti anche dal Raggruppamento Operativo Speciale e dal Comando Tutela Patrimonio Culturale.
La formazione delle Forze di Polizia irachene rappresenta oggi la priorità della Coalizione internazionale e testimonia lo sforzo nazionale compiuto per la sconfitta di ISIS.
La Police Task Force – Iraq, schierata a Baghdad dal 2015, ha sinora addestrato oltre 20.000 poliziotti iracheni e curdi, contribuendo in maniera determinante al processo di normalizzazione dell’Iraq. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi