NUOVA ZELANDA: AGGIORNAMENTI DAL COMITES

NUOVA ZELANDA: AGGIORNAMENTI DAL COMITES

WELLINGTON\ aise\ - In vista della prossima assemblea in programma il 27 maggio al Club Garibaldi di Wellington, Sandro Aduso, presidente del Comites della Nuova Zelanda, pubblica una sintesi del verbale della riunione tenutasi il 23 marzo a Auckland. La versione integrale del verbale è disponibile sul sito del Comites, alla pagina “Documenti”.
Il verbale, in sintesi.
“AMMINISTRAZIONE
Il bilancio consuntivo 2017 è stato presentato all’ambasciata e trasmesso da quest’ultima al MAECI. Siamo attualmente in attesa di approvazione.
Per quanto riguarda il bilancio preventivo per il 2018, il finanziamento approvato dal MAECI ammonta a circa NZD 11,200, contro una richiesta di NZD 15,886. Ciò è dovuto all’applicazione rigorosa di criteri legati alla consistenza geografica, sociale e numerica della comunità italiana. Questi criteri sono, sfortunatamente, a sfavore della Nuova Zelanda, e comportano una diminuzione dei fondi operativi per il 2018. Per evitare di compromettere la capacità operativa del comitato, si decide di inviare al MAECI, col supporto dell’ambasciata, un comunicato per delineare le difficoltà così causate. (nota post-riunione: il Comitato ha condotto una preliminare revisione del budget per mantenere le spese 2018 entro i diminuiti fondi operativi notificati dal MAECI).
PROGETTI
Prima fermata NZ: il Comites coordinerà le notizie utili sul proprio sito con quanto è presente nel sito dell’Ambasciata, oltre ad aggiungere altre informazioni come si presenteranno.
Politiche e progetti a sostegno del Made by Italians: valorizzare in Nuova Zelanda l’italianità in tutte le sue forme, e in particolare i produttori, artisti e imprenditori italiani locali. Proposte e idee dovrebbero partire dagli interessati, ed essere rivolte alla coordinatrice del progetto, Alessandra Zecchini. Per parte sua, il Comites elaborerà una proposta concettuale.
Radio Ondazzurra: la coordinatrice Chiara Corbelletto informa che l’ascolto dei podcasts è in rapida crescita. Negli ultimi sei mesi l’indice di ascolto è aumentato del 99%. L’archivio podcast viene aggiornato mensilmente, e attualmente raccoglie 78 puntate. L’ascolto in podcasts di Ondazzurra è adesso possibile anche da cellulare e tablet scaricando gratuitamente la nuova applicazione Podbean Podcast & Player. Informazioni sul questo nuovo APP sono state diramate con comunicato stampa alle principali associazioni italiane, all’Ambasciata e alle Università di Auckland e Victoria di Wellington. Si prevede che le remunerazioni alle due conduttrici di Ondazzurra per il prossimo anno di attività dovranno essere aumentate dato il notevole lavoro e crescente impegno.
Sportello Patronato INAS NZ: è sempre disponibile per richieste di assistenza pensionistica e, quando possibile, anche per supporto in materia fiscale come IMU e TASI. La Dottoressa Antonella Lorenzini ha offerto la propria disponibilità in veste di volontaria per eventuali richieste di assistenza in materia fiscale.
Pensioni / Sicurezza Sociale: tra i programmi dell’attuale governo neozelandese c’è anche il progetto di riesaminare il sistema pensionistico, quindi sarà opportuno esaminare tali cambiamenti quando avverranno. Intanto si considera la possibilità di utilizzare i fondi speciali ricevuti dal MAECI per commissionare uno studio tecnico sulla materia, che si concluda con un testo da sottoporre al Ministero del Lavoro, dal quale deve partire la proposta al governo neozelandese. (Facciamo riferimento al verbale integrale per ulteriori dettagli su questo complesso progetto, di cui è coordinatore Emilio Festa).
Reciprocità patenti guida: il Comites ha valutato e lavorato sulla proposta ricevuta di richiedere il riconoscimento e conversione delle patenti neozelandesi in Italia (al momento esiste solo lo scambio patente). A questo proposito sono stati contattati il Ministero dei Trasporti italiano, e si è esaminata una simile richiesta australiana. Abbiamo incontrato lentezza di comunicazioni e scarso interesse. Abbiamo pertanto deciso che non è utile portare avanti tale richiesta.
Documentazione Immigrazione: la commissione continua i suoi lavori, cercando di accelerare i tempi di caricamento sul sito del materiale già esistente. Si decide di caricare sul sito le ultime statistiche arrivate dall’Official Information Act office sull’immigrazione italiana degli ultimi dieci anni.
La prossima riunione il 27 maggio sarà al Club Garibaldi di Wellington. Il Comites auspica di poter incontrare ed interagire con i connazionali in questa città”. (aise) 

Newsletter
Archivi