PERMANENZE E FUNZIONARI PER I SERVIZI CONSOLARI

PERMANENZE E FUNZIONARI PER I SERVIZI CONSOLARI

ROMA – Focus/aise – Garantire servizi consolari più “vicini” ai connazionali grazie a permanenze e funzionari itineranti.
Nuova sede a Chambery per la permanenza del Consolato Generale d’Italia a Lione, inaugurata nei giorni scorsi dal console Alberto Bertoni. I connazionali dovranno ora recarsi nell'edificio denominato "Dynamo" a Chambery-le-Haut (Avenue Daniel Rops 24). Si tratta, ha spiegato Bertoni, “di un edificio moderno situato in una zona di recente sviluppo e dotata di ampi spazi verdi, ottimamente collegata con il centro tramite i trasporti pubblici e di facile accesso anche per i numerosi connazionali che si muovono dalle altre città della Savoia, che possono trovare ampi spazi di parcheggio, a differenza di prima quando la permanenza era situata in centro, nella palazzina che ospita tuttora la Dante Alighieri di Chambery ed altre associazioni”.
Per una sede che trasloca, un’altra chiude i battenti, anche se temporaneamente: si tratta del vice consolato onorario a Zarate, posto alle dipendenze del Consolato generale d’Italia a Buenos Aires. La chiusura è causata dalla revoca dell’incarico a Leonardo Schifani Wolf. In attesa di una nuova nomina, i connazionali dovranno far riferimento al Consolato Generale.
Non chiude e resta nella stessa sede la permanenza mensile a Mannheim del funzionario del Consolato generale d’Italia a Stoccarda: l’appuntamento per i connazionali – soprattutto persone che hanno difficoltà motorie e anziani – è fissato all’8 maggio presso la Missione Cattolica italiana dalle 10:30 alle 15:30.
Giovani e anziani, ma solo se residenti a Dallas e bisognosi di nuovo passaporto, potranno invece prenotare un appuntamento con il funzionario itinerante del Consolato generale a Houston.
La missione è stata organizzata dal 24 al 26 maggio. Ci si prenota inviando una email all’indirizzo passaporti.houston@esteri.it entro il 18 maggio. Il funzionario consolare riceverà i connazionali al civico 8303 di Elmbrook Drive (Dallas).
Sempre a maggio si muoverà anche il funzionario itinerante del Consolato a Belo Horizonte, che il 14 maggio si recherà nella sede dell’Agenzia Consolare Onoraria di São João del Rei. (focus/aise) 

Newsletter
Archivi