POLITICHE 2018/ DI BIAGIO (CP): NEL CENTRODESTRA ASSAGGIO DEL CAOS CHE CI SARÀ DOPO IL VOTO

POLITICHE 2018/ DI BIAGIO (CP): NEL CENTRODESTRA ASSAGGIO DEL CAOS CHE CI SARÀ DOPO IL VOTO

ROMA\ aise\ - “Endorsement di Casapound a Salvini, Berlusconi che traccheggia su suo futuro Premier, Meloni che non ci sta e Salvini che continua a fare il suo “one man show” senza fare i conti con l'oste, senza parlare poi della quarta gamba che sembra inorridire dinanzi alla mano tesa dal Leader di Casapound, se poi pensiamo che tutto questo accade a 5 giorni dal voto possiamo solo provare a immaginare cosa potrebbe accadere il 5 marzo in quella coalizione o in ciò resterà di quell'accrocco di personaggi in cerca di autore”. È quanto dichiara oggi Aldo Di Biagio, senatore di Civica Popolare, ora candidato alla Camera nella ripartizione Europa.
“Gli italiani – continua Di Biagio – hanno la possibilità ancora di evitare al Paese una brutta pagina di storia e di politica, come mai si è vista negli ultimi anni, in questo momento il voto è importante, anzi fondamentale per il futuro del Paese, per evitare l'impasse e per salvare la credibilità dell'Italia e le basi del suo futuro. Soltanto attraverso un'Italia pienamente europea sarà possibile parlare di futuro e di sviluppo. Un voto a questa gente – conclude l’esponente di Civica Popolare – è un colpo inferto a quanto di buono è stato fatto e alle conquiste finora ottenute con fatica, impegno e responsabilità”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi