POLITICHE 2018/ LE INDICAZIONI DI VOTO DEL MOVIMENTO ROOSVELT UK IN EUROPA

POLITICHE 2018/ LE INDICAZIONI DI VOTO DEL MOVIMENTO ROOSVELT UK IN EUROPA

LONDRA\ aise\ - “Alle elezioni politiche del 2018, il Movimento Roosevelt Gran Bretagna ha deciso di non dare appoggio a nessun partito o movimento. Ci sono però, all’interno dei partiti, persone che condividono i nostri valori di democrazia, libertá e giustizia sociale”. A spiegare chi sono è Marco Moiso, Coordinatore Generale del Movimento Roosevelt - Supervisore per il Regno Unito, che aggiunge: “ci sono persone, all’interno dei partiti, che credono che la politica, e non gruppi di interesse privato, debbano occuparsi del benessere e delle sorti della societá, su mandato e per legittimazione della collettività”.
Il braccio “londinese” del Movimento, dunque, ha deciso di appoggiare “persone che a prescindere da percorsi politici, talvolta differenti, condividono con noi quei valori, profondi, che dovrebbero guidare l’attivitá politica di tutti coloro che desiderano il progresso della societá”.
E infatti le indicazioni di voto vanno oltre i partiti: i candidati scelti dal Movimento Roosevelt sono alla Camera Paolo Margari del M5S (https://paolomargari.it/) e Chiara Mariotti di Liberi e Uguali (http://chiaramariotti.eu/), mentre al Senato è Simone Orlandini (https://www.centrodestraeuropa.eu/) nella lista di Centro Destra in quota Lega. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi