POLITICHE 2018/ ROMAGNOLI (MDL): ITALIANI, VOTATE CHI MERITA

POLITICHE 2018/ ROMAGNOLI (MDL): ITALIANI, VOTATE CHI MERITA

BUDAPEST\ aise\ - “Italiani, votate chi merita”, questo l’appello di Massimo Romagnoli, presidente del Movimento delle Libertà, che da Budapest, dove si trova in questi giorni, porta avanti la sua campagna elettorale in vista delle prossime elezioni.
Dopo la presentazione del libro “Un Innocente in trappola”, il capolista del MDL ha ripreso i viaggi per la campagna elettorale. Oggi, a Budapest, dove sta svolgendo un incontro con gli italiani che vivono in Ungheria. Stamattina, durante il viaggio, ha invitato gli italiani a votare: “Ogni voto è importante – le sue dichiarazioni - non votare vuol dire non avere la possibilità di decidere”.
Nella stessa occasione ha aggiunto: “Occorre coraggio per portare avanti le proprie idee e proporre soluzioni alternative, sul lavoro, come nel privato. Anche in politica funziona allo stesso modo, per cui se mi chiedete chi votare e perché, rispondo: bisogna votare a chi merita e chi ha le giuste competenze”.
Proseguendo nel suo intervento, Romagnoli dà una precisa indicazione di voto: “Chi meglio di un italiano all'estero che ha sempre avuto nel cuore l'Italia e le sue cause, può capire le problematiche del vivere all'estero? Per questo vi chiedo di votate il Movimento delle Libertà. Noi saremo accanto a voi per ogni problema. Abbiamo un programma che favorisce tutte le fasce d’età, dai bambini agli anziani”.
Il presidente del Movimento conclude dicendo che, per il Movimento delle Libertà, “essere italiano all'estero è un valore aggiunto”. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi