SULLE ORME DI HENRIK IBSEN IN ITALIA ALL’IIC DI OSLO

SULLE ORME DI HENRIK IBSEN IN ITALIA ALL’IIC DI OSLO

OSLO\ aise\ - Il drammaturgo Henrik Ibsen visse ben 27 anni all'estero, molti dei quali in Italia. Qui trovò l'ispirazione giusta e qui scrisse alcuni dei suoi drammi più celebri, tra cui "Brand", che fu il suo primo successo. A Roma ebbe anche l'ispirazione di scrivere "Peer Gynt".
L’Istituto Italiano di Cultura di Oslo ospita la presentazione del nuovo e-book "Tracking Ibsen in Italy" di Lill Vibe Simonsen e Gro Hartun, in cui le autrici portano il lettore proprio nell'Italia del grande drammaturgo norvegese e nei luoghi da lui più amati, soprattutto nell'Italia centrale e meridionale: Roma, Frascati, Casamicciola a Ischia, Sorrento e Amalfi.
La conferenza si terrà giovedì, 3 maggio, alle ore 18.30, nella sede dell’Istituto e sarà accompagnata da intrattenimenti musicali al pianoforte con il pianista, l'organista e il compositore Trond Dahlen, che eseguirà alcuni brani italiani nonché alcuni pezzi del dramma musicale "Peer Gynt" di Edvard Grieg. L’ingresso sarà libero. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi