TRAGEDIA GENOVA/ PESSINA (FI): PRONTI PER RACCOLTA FONDI - GLI ITALIANI ALL’ESTERO FARANNO LA PROPRIA PARTE

TRAGEDIA GENOVA/ PESSINA (FI): PRONTI PER RACCOLTA FONDI - GLI ITALIANI ALL’ESTERO FARANNO LA PROPRIA PARTE

ROMA\ aise\ - "Dinanzi alla tragedia del ponte Morandi moltissimi connazionali residenti all'estero, liguri e non, hanno inviato messaggi di solidarietà e offerte di aiuto concreto alle famiglie delle vittime e agli sfollati attraverso i giornali online e i social. Il Dipartimento italiani all’estero di Forza Italia si sta attivando per offrire sostegno e impegno immediato dell'associazionismo italiano a chi è rimasto colpito da questa immane tragedia". Lo dichiara il senatore Vittorio Pessina, responsabile nazionale del dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia.
"Ci sentiamo accomunati ai cittadini di Genova nel pianto e nell'incredulità dinanzi a un evento catastrofico imprevisto da chi ha il dovere di garantire la sicurezza", prosegue Pessina, che assicura: "Non faremo mancare il nostro appoggio alla popolazione che vede sconvolta la propria esistenza e siamo pronti a organizzare una raccolta fondi per inviare contributi per la ricostruzione necessaria, non solo del territorio, ma soprattutto", conclude, "della vita sociale ed economica dei nuclei famigliari improvvisamente privati dei loro cari, delle loro certezze e della loro identità". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi