UNIVERSITÀ DI CAGLIARI: AVVIO DEL PROGRAMMA ERASMUS+ CON LA BIELORUSSIA

UNIVERSITÀ DI CAGLIARI: AVVIO DEL PROGRAMMA ERASMUS+ CON LA BIELORUSSIA

CAGLIARI\ aise\ - Il Consolato onorario della Repubblica Belarus in Sardegna segnala l’ottima opportunità quella offerta dall’Università di Cagliari che ha emanato il primo avviso di selezione per l’attribuzione di 6 borse di mobilità Erasmus+ International Credit Mobility, finalizzate allo svolgimento di esperienze di studio a Minsk presso tre dei più importanti atenei della Bielorussia. Le domande si potranno presentare fino alle 14 del 29/10/2018. Previsto un contributo di 360 euro per il viaggio e di 650 euro mensili durante la permanenza in bielorussa (durata minima 3 mesi, durata massima 6 mesi.)
La borsa di studio base è decisamente alta e capace di superare quelli che sono gli effettivi bisogni determinati dal costo della vita nel Paese. Minsk è una metropoli di 2 milioni di abitanti, moderna e dinamica, estremamente giovane, sicura e ben servita. La preparazione offerta dall'università è di alto livello grazie ad uno dei più alti finanziamenti statali per l'istruzione nell'intera regione est-Europea. Infine se si desidera imparare efficacemente la lingua Russa questa è la destinazione più adatta, in termini di convenienza economica, ma anche di comodità e sicurezza e livello dei servizi offerti; infatti nella Repubblica di Belarus il russo è lingua statale al fianco del bielorusso.
L’assegnazione delle borse di mobilità per la Belarus State Economic University (BSEU) è riservata agli studenti dell’Università di Cagliari regolarmente iscritti ai corsi di studio di 1° ciclo (Lauree Triennali) e 2° ciclo (Lauree Magistrali), nella Facoltà di Economia e nella Facoltà di Studi Umanistici con riferimento ai corsi di studio in lingue. Gli studenti iscritti alla Facoltà di Economia avranno la priorità nell’assegnazione delle borse.
L’assegnazione delle borse di mobilità per la Belarusian State Pedagogical University (BSPU) è riservata agli studenti dell’Università di Cagliari regolarmente iscritti ai corsi di studio di 1° ciclo (Lauree Triennali), 2° ciclo (Lauree Magistrali) e 3° ciclo (Dottorati), nella Facoltà di Studi Umanistici, area di Scienze della Formazione.
L’assegnazione delle borse di mobilità per la Belarusian State University (BSU) è riservata agli studenti dell’Università di Cagliari regolarmente iscritti ai corsi di studio di 2° ciclo (Lauree Magistrali), nella Facoltà di Ingegneria e Architettura, corsi di studio in ingegneria elettronica, e nella Facoltà di Biologia e Farmacia.
Il programma di International Credit Mobility interesserà anche i docenti dell’Ateneo Cagliaritano con ben tre borse di mobilità che coinvolgono varie discipline come meglio specificato nell’avviso dell’Università, in questo caso la scadenza per aderire sarà entro le 14 del 26 ottobre 2018
Il programma di mobilità riguarderà anche studenti e docenti bielorussi che avranno l’opportunità di soggiornare presso l’Università di Cagliari.
Nel 2016 l’Università di Cagliari era stata protagonista delle “Giornate dell’istruzione e della ricerca scientifica della Sardegna in Bielorussia” gettando le basi, in quella occasione, per l’elaborazione e approvazione dell’attuale programma Erasmus+.
Inoltre la decisiva collaborazione dell’Università di Cagliari alle attività pluriennali di cooperazione internazionale sostenute dalla LR 19/96 della Regione Autonoma della Sardegna elaborate dall’Associazione Cittadini del Mondo con il patrocinio del consolato onorario bielorusso, ha creato una rete di relazioni e collaborazioni fra enti e organizzazioni della Sardegna e della Bielorussia in campo istituzionale, sociale, culturale, economico, che oggi trovano un ulteriore rafforzamento nel settore dell’istruzione già in passato ricco di iniziative e opportunità. (aise) 

Newsletter
Archivi